Dipartimenti

Gli insegnanti vengono raggruppati nei seguenti dipartimenti:

 

Materia: Coordinatore:
Italiano, Storia, Latino Patti Enza Sabina
Inglese Tamburini Francesca
Francese Cavalieri Stefania
Tedesco Rivelli Laura
Spagnolo Panizza Nadia Rita
Area Scientifico-matematica Mazzacuva Silvia - Mariotti Silvia
Scienze Marchionni Donatella
Filosofia, Scienze sociali Merulli Marina
Diritto Mennoia Annunziata
Religione Feduzi Paolo
Educazione Fisica Capogna Enzo
Italiano, Latino, Greco Giacomoni Agnese
Storia, Filosofia Pennacchini Valentina
Storia dell'arte  Coviello Chiara Francesca
Discipline caraterizzanti - biennio Cassoni Giorgio
Arti figurative - triennio Cangioggi Wilma
Architettura e ambiente - triennio Petrangolini Primiana
Design dell'arredo - triennio Petrangolini Primiana
Design dei metalli e dell'oreficeria - triennio Angeloni Anna
Sostegno Mazzanti Maria Lucia

 

 

 I dipartimenti hanno il compito di:

  • decidere la programmazione didattica per aree disciplinari
  • decidere i contenuti comuni
  • decidere gli strumenti di valutazione
  • decidere le tipologie e numero delle verifiche da effettuare
  • decidere la modalità e tempi di correzione
  • decidere i criteri di valutazione
  • verificare l'attività didattica per aree disciplinari
  • proporre l'attività di aggiornamento
  • proporre attività didattiche non curriculari attinenti l'area disciplinare propria
  • coordinare l'adozione dei libri di testo e le proposte di acquisto dei sussidi didattici
  • organizzare attività e strumenti di documentazione scientifica
  • tenere rapporti con enti e le associazioni che si occupano delle tematiche scientifiche dell'area interessata
  • proporre al Consiglio di Istituto gli acquisti necessari per lo svolgimento dell'attività didattica.

 

Nell’istituto è inoltre presente il Gruppo di lavoro per l’integrazione scolastica, rivolto a favorire la frequenza scolastica degli alunni diversamente abili.

 

Il coordinatore di dipartimento ha il compito di:

  • presiedere le riunioni di dipartimento
  • coordinare la programmazione disciplinare
  • coordinare l’attività didattica
  • coordinare i criteri e le modalità di verifica
  • mantenere i contatti con gruppi disciplinari di altre scuole
  • svolgere eventuale attività esterna su delega del dirigente