virusVSvirus1

 

Che sia una poesia, un racconto, un buon libro, un'immagine, un video, una canzone, un film, una foto...

Contagiamoci di emozioni, di riflessioni personali, di pensieri, di idee, di creatività, di gentilezza...

La pandemia ci ha travolto e ha cambiato il nostro abituale modo di vivere, ma il virus della bellezza può farci sentire meno soli e aprire spazi di condivisione e di solidarietà.

Contagiamoci, dunque.

 

PDF SIMBOLO Circolare 154 - Proposta per gli studenti

 

"Vorrei che gli zaini tornassero a pesare.
Vorrei sentire il rumore del gesso nella lavagna. 
Vorrei sentire il rumore della campanella. 
Vorrei sentire le risate dei miei compagni di classe. 
Vorrei risentire la sensazione di un abbraccio, di un bacio, di un sorriso. 
Vorrei sorridere, ma non ce la faccio. 
Vorrei essere forte, ma non lo sono. 
Vorrei vedere il sole, ma vedo solo nubi oscure. 
Vorrei fosse tutto un incubo, ma non lo è, peggio, è la realtà. 
Ma un giorno ritorneremo. 
Ritorneremo ad abbracciarci. 
Ritorneremo a vedere i sorrisi. 
Ritorneremo a vedere il sole. 
Perché mai avrei pensato che un abbraccio mi potesse mancare. 
Mai avrei pensato che mi potesse mancare lo zaino. 
E mai avrei pensato di soffrire così tanto."
 
Magdalena Mihali, VA ginnasio

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.